CONDIZIONI DI ACQUISTO

Condizioni generali di contratto

1 PREMESSA

Questa nota contiene i termini e le condizioni legali che governano il servizio di e-booking del sito www.piscineconselve.it.
L’utilizzo delle pagine contenute implicherà l’accettazione di tutte le disposizioni presenti nel seguente documento.
Tutti gli acquisti dei servizi effettuati attraverso www.piscineconselve.it sono regolati dalle suddette condizioni generali, nonché dalle altre disposizioni ed istruzioni operative contenute nel sito.
In caso di contrasto tra quanto disposto nelle anzidette disposizioni ed istruzioni operative e quanto contenuto nelle condizioni generali, prevalgono queste ultime.
Si invita ciascun acquirente a leggere con attenzione le presenti condizioni generali.
Titolare del sito www.piscineconselve.it è Conselve Nuoto s.s.d. a.r.l., con sede legale in Via Pampaloni 1, 35026 Conselve PD (Italia), con Codice fiscale 04042750283.
La società Gestionionline.net srl, con sede legale in Via Panà 26/B, Noventa Padovana (Italia), con P.iva 04486450283, si occupa esclusivamente della gestione degli ordini ed altre attività correlate, eseguite nel contesto dell’e-booking di Piscine Casale.
Piscine Casale, mantiene la discrezione nel poter modificare, in qualsiasi momento e senza preavviso i contenuti del sito (ad esempio prezzi, variazioni programmi).
Le modifiche eventualmente apportate avranno validità dal giorno in cui saranno pubblicate.

2 ACQUISTI

Le presenti Condizioni generali di vendita regolano i rapporti fra Piscine Casale ed il Cliente per quanto riguarda l’acquisto di servizi effettuato tramite il presente sito. Per quanto non espressamente disciplinato nelle presenti Condizioni generali di vendita si rinvia alle disposizioni di cui al Decreto Lgs 22 maggio 1999, n. 185 ed alla disciplina applicabile del Codice Civile.
Il Cliente può acquistare i servizi presenti nel catalogo elettronico, dettagliatamente illustrati nelle singole schede prodotto delle visite.
Per poter accedere al nostro servizio di vendite, è necessario:
Avere i requisiti per accedere legalmente a contratti vincolanti.
Essere in grado di stipulare legalmente contratti vincolanti.
Avere un indirizzo e-mail valido.
Avere una carta di credito per certificazione e pagamento.

Conclusione del Contratto:
La ricezione da parte del Venditore della Conferma d’ordine, completa in ogni sua parte, trasmessa dal Cliente mediante invio telematico, determina la conclusione del Contratto. Con la conclusione del Contratto, il Venditore si impegna a fornire al cliente i servizi , ai termini ed alle condizioni previsti nelle presenti Condizioni generali di vendita, fatto salvo il diritto di non dar corso a ordini nei confronti di soggetti che non diano sufficienti garanzie di solvibilità. Il Cliente, con l’invio della Conferma d’Ordine, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare nei rapporti con Conselve Nuoto le disposizioni contenute nelle presenti condizioni generali di vendita nonché delle ulteriori informazioni contenute nelle pagine web del Sito.
L’importo dell’ordine sarà addebitato sulla carta di credito nell’atto immediato dell’acquisto.

3 SERVIZI

I servizi presenti nel sito corrispondono normalmente al servizio, tuttavia Piscine Casale non da alcuna garanzia circa l’esatta corrispondenza di tali. Tutti i prezzi dei servizi sono chiaramente indicati sul Sito e si intendono comprensivi solamente di IVA.
L’eventuale indisponibilità dei servizi vi verrà comunicata al momento della vostra richiesta telematica di acquisto.

REGOLAMENTO

PISCINA COMUNALE DI CONSELVE
REGOLAMENTO GENERALE
1)    NORME GENERALI
•    Tutti i frequentatori sono tenuti al rispetto del presente regolamento, delle norme di sicurezza, delle indicazioni del personale. Il personale di servizio è autorizzato ad intervenire in qualsiasi momento per esigere l’osservanza del presente regolamento ed eventualmente espellere gli inadempienti.
•    La direzione si riserva la facoltà di vietare l’accesso all’impianto o di allontanarne chi non si dimostrasse in condizioni di idoneità psicofisica.
•    Il titolo d’ingresso va conservato ed esibito a richiesta del personale dell’impianto
•    L’accesso alla piscina è consentito solo se muniti di adeguato equipaggiamento, in particolare: ciabatte di plastica pulite, costume, cuffia, accappatoio.
•    Non è consentito impartire lezioni di nuoto o esercitare altre attività didattiche.
•    Durante il nuoto libero i minori di anni 14 devono entrare accompagnati da adulto
?    L’Abbonamento di Nuoto Libero è personale e assolutamente non cedibile: la copertura assicurativa copre esclusivamente il titolare dell’abbonamento
•    In nessun caso verrà rimborsato il prezzo del biglietto
•    In piscina si deve mantenere un contegno corretto e conforme al presente regolamento. E’ proibito bestemmiare ed usare linguaggi volgari e tenere comportamenti che possano arrecare danno a qualsiasi tipo di cosa o persone. I trasgressori saranno allontanati
1)    NORME IGIENICO-SANITARIE
•    Negli spogliatoi e sul piano vasca è vietato mangiare, introdurre bevande contenute in recipienti di vetro e fumare.
•    E’ consigliabile lasciare trascorrere un intervallo di almeno 2 ore tra il pasto e l’ingresso in acqua.
•    Prima di entrare in acqua è necessario struccarsi e fare la doccia
•    Evitare docce prolungate: l’acqua è un bene prezioso.
•    In vasca è obbligatorio l’uso della cuffia
•    L’accesso agli spogliatoi è consentito solo con calzature di plastica (si suggeriscono suole antiscivolo) pulite o copriscarpe monouso
•    Non è consentito aggirarsi nudi all’interno dei servizi e degli spogliatoi: utilizzare le apposite cabine a rotazione
•    È comunque vietato qualsiasi comportamento in contrasto con le norme di igiene
2)    SICUREZZA IN PISCINA – È VIETATO:
•    Correre sul piano vasca, fare tuffi e giochi pericolosi o che possano arrecare disturbi agli altri bagnanti
•    Effettuare immersioni in apnea
•    Nuotare con pinne, palette, maschere, orologi o altri accessori potenzialmente pericolosi al di fuori degli eventuali spazi appositamente riservati
•    Portare all’interno dell’impianto oggetti di vetro o comunque pericolosi
•    La Direzione declina ogni responsabilità per incidenti o danni a cose o persone provocati dall’imprudenza dei bagnanti.
3)    DISPOSIZIONE IN VASCA
•    Nelle corsie è obbligatorio nuotare tenendo la destra
•    Non è consentito l’uso di pinne o maschere
•    È vietato attraversare trasversalmente le corsie o appoggiarsi alle stesse se non in caso di necessità
•    I bagnanti devono occupare le corsie riservate al loro grado di abilità (in caso di dubbio rivolgersi all’assistente).
4)    CUSTODIA VALORI
•    La direzione non si assume la responsabilità di quanto lasciato incustodito. L’utilizzo degli armadietti con lucchetto è gratuito; portafogli, chiavi, cellulari possono essere depositati, durante il proprio turno, negli appositi box elettronici nel vano scarpiere.
•    Gli armadietti e i box sono gratuiti;valori superiori a euro 200,00 € vanno comunque dichiarati e consegnati in segreteria.
•    Gli oggetti smarriti e poi ritrovati vengono conservati per un massimo di 15 giorni e possono essere richiesti al personale di servizio.
•    E’ consentito ai frequentanti dei corsi l’utilizzo di un lucchetto proprio da applicare all’armadietto che dovrà essere liberato completamente al termine della lezione. La società non risponde di qualsiasi sottrazione del contenuto dell’armadietto e di qualunque indumento lasciato nel box spogliatoi
5)    MODIFICHE
•    La direzione si riserva la facoltà di modificare il presente regolamento con preavviso di almeno trenta giorni

4 PAGAMENTI

I pagamenti in esecuzione dei Contratti d’Acquisto stipulati attraverso il Sito potranno essere effettuati attraverso circuito PayPal.
Il circuito Paypal permette di pagare con:
Carta di credito Visa
Carta di credito MasterCard
Carta di credito American Express
Carta di credito Carta Aura
Carta di credito Discover
PostePay
Carta prepagata PayPal
Conto Paypal

Non è possibile pagare con contrassegno, con ricariche PayPal e bonifico bancario.
Qualora il cliente proceda all’acquisto dei servizi, i dati finanziari verranno inoltrati all’istituto di riferimento, PayPal, che tramite protocollo crittografato garantirà la riservatezza dei dati, provvederà all’immediata verifica della validità della carta di credito e addebiterà l’importo complessivo a ciascun contratto d’acquisto nell’immediato.
Il Venditore si riserva la facoltà di richiedere in qualsiasi momento al Cliente informazioni integrative (ad es. il numero di telefono fisso) o l’invio di copia di documenti comprovanti la
titolarità della carta di credito utilizzata per il perfezionamento del Contratto d’Acquisto. In mancanza dell’invio da parte del Cliente delle informazioni o dell’ulteriore documentazione
richiesta, il Venditore si riserva la facoltà di non accettare l’ordine ovvero di recedere dal Contratto d’Acquisto perfezionato, dandone contestuale comunicazione al Cliente all’indirizzo di posta elettronica da questi indicato.

5 DOCUMENTAZIONE

Al consumatore verrà inviata tramite email un voucher, che dovrà stampare e presentare all’entrata.

6 RECESSI DEL CONSUMATORE

Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:
– aumento del prezzo in misura eccedente il 10%;
– modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del servizio complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima dell’inizio e non accettata dal consumatore.

Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto:
– ad usufruire di un servizio alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo servizio abbia valore inferiore al primo;
– alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso.

Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata.

Nel caso di rinuncia da parte dell’utente, non è previsto il rimborso del prezzo del biglietto pagato.

7 DIRITTI DI PROPRIETÀ

Tutti i marchi (registrati e non), come pure ogni e qualsiasi opera dell’ingegno, segno distintivo o denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico e più in generale qualsiasi altro bene immateriale protetto dalle leggi e dalle convenzioni internazionali in materia di proprietà intellettuale e proprietà industriale riprodotto sul Sito restano di esclusiva proprietà di Conselve Nuoto, senza che dall’accesso al Sito e/o dalla stipulazione dei Contratti d’Acquisto derivi al cliente alcun diritto sui medesimi. Qualsiasi utilizzazione, anche soltanto parziale, dei medesimi è vietata senza la preventiva autorizzazione scritta di Conselve Nuoto, a favore della quale sono riservati, in via esclusiva, tutti i relativi diritti.

8 COMUNICAZIONI E RECLAMI

Tutte le comunicazioni o gli eventuali reclami del Cliente nei confronti di Conselve Nuoto, relativamente ai contratti d’acquisto dovranno essere inviati tramite mail a servizio.clienti@gestionionline.net.

9 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI, PRIVACY

Per la disciplina del trattamento dei dati personali da parte di Conselve Nuoto si rinvia all’area appositamente dedicata Privacy Policy.

10 GIURISDIZIONE/LEGGE APPLICABILE

Gli utenti che visitano le pagine del sito www.conselvenuoto.it accettano di sottoporsi alla giurisdizione della Legge Italiana.
Per ogni controversia legale, ai sensi delle normative vigenti, il foro competente è quello di residenza del consumatore, per ogni altro utente la competenza è quella del foro di Padova
(Art. 1469 bis n° 19 del Codice Civile).

nuovo numero piscine casale